Dakar 2013 – 12a tappa Fiambala-Copiapo

Giornata in parte di riscatto e soddisfazione, le dichiarazioni di Miki appena tagliato il traguardo: “Oggi abbiamo attaccato sin dallo start, per recuperare terreno nella generale. Nel primo tratto, sino a metà percorso, siamo andati molto forte sfruttando le capacità del nostro Trakker nella fase di discesa. Poi la parte centrale, con molte dune, è risultata un po’ penalizzante per noi, e sul tratto finale, risalendo, abbiamo cercato di mantenere il ritmo senza commettere errori. Le possibilità di recupero in classifica sono state condizionate dalle due tappe annullate e adesso la possibilità di entrare nei dieci è particolarmente difficile. Nelle ultime due giornate cercheremo di toglierci qualche piccola soddisfazione, continuando ad aiutare Gerard.”
Per domani da valutare anche il fattore meteo nella zona della tappa. La parte sabbiosa della prova, dove è ancora possibile  un attacco, rappresenta un terzo della speciale. I solchi che si formano, con il passare degli equipaggi, possono tuttavia nascondere pietre che possono compromettere la gara.

La classifica della tappa odierna:
1 KARGINOV (RUS)-DEVYATKIN (RUS)-MOKEEV (RUS) KAMAZ 4:09:44
2 MARDEEV (RUS)-BELYAEV (RUS)-MIRNIY (RUS) KAMAZ +2:36
3 DE ROOY (NLD)-COLSOUL (BEL)-RODEWALD (NLD) IVECO +2:49
4 BIASION (ITA)-FIORI (ITA)-HUISMAN (NLD) IVECO +3:10
5 VERSLUIS (NLD)-SCHUURMANS (NLD)-DAMEN (BEL) MAN +3:56
6 LOPRAIS (CZE)-BRUYNKENS (BEL)-PUSTĚJOVSKÝ (CZE) +4:02
7 NIKOLAEV (RUS)-SAVOSTIN (RUS)-RYBAKOV (RUS) KAMAZ +6:27
8 KOLOMY (CZE)-KILIÁN (CZE)-KILIÁN (CZE) TATRA +10:34

La tappa di domani:
Copiapo-La Serena

connection special stage connection
Distance Distance Schedule Distance Schedule Distance Schedule
Car 90 km 10:01 – 12:01 441 km 12:06 – 17:11 204 km 17:16 – 19:15
Truck 90 km 10:01 – 12:01 441 km 12:06 – 17:11 204 km 17:16 – 19:15
Bike 90 km 08:00 – 09:25 441 km 09:30 – 14:40 204 km 14:45 – 16:30
Quad 90 km 08:00 – 09:25 441 km 09:30 – 14:40 204 km 14:45 – 16:30

Biasion_Dakar2013_47